Una laurea in Scienze Economiche, un master allo IED nel cassetto e con le idee chiare su cosa avrei voluto fare, mi sono fin da subito orientata al mondo della comunicazione. Ho iniziato con un’esperienza nel settore della moda lavorando per Mariella Burani, per poi proseguire in un’agenzia di organizzazione eventi dove ho scoperto la mia passione per il digital. Questo percorso ha avuto un approdo nel gruppo OIC, della cui squadra sono entrata a far parte nel 2016.

Sommelier per passione e giocatrice – accanita – di Sudoku per vocazione.

Credo che un giorno senza aver imparato qualcosa sia un giorno perso. Con questo spirito, e un pizzico di curiosità, affronto la vita e le sue sfide quotidiane.