#TrapPhoneHunt #TrapPhoneHunt Universal Music - Gué Pequeno

Lo sapevi che a volte i dischi si possono nascondere tra le stories?

Settembre 2018. Gue Pequeno annuncia “Sinatra”, il disco con cui si autoproclama padrino dell’Hiphop Italiano. Il singolo che anticipa l’album è “Trap Phone”, un brano che parla dei telefoni non intercettabili usati dalla malavita per consegne e passaggi di informazioni.

Coinvolgere i fan nello storytelling dell’artista, nascondendo per le strade di Milano un vero Trap Phone contenente l’anteprima dell’album.
Una settimana prima dell’uscita del suo disco, Gue Pequeno ha dato inizio alla #TrapPhoneHunt con una Instagram story che ha da subito attirato l’attenzione del pubblico.

TrapPhoneHunt-content-1

Per aiutare i fan, alcuni amici e collaboratori di Gue hanno cominciato a rilasciare degli indizi nelle loro stories, che giorno dopo giorno stringevano le possibilità, fino a identificare la zona dove era nascosto il Trap Phone.
Il web si è subito riempito di teorie e ipotesi dei fan, che hanno cominciato a cercare in ogni angolo delle strade di Milano.
Il terzo giorno gli indizi si sono fatti più chiari e centinaia di ragazzi si sono raccolti attorno al nascondiglio del telefono, ma solo uno è riuscito ad averlo e ad ascoltare in anteprima l’album del suo idolo.

9 Settembre
Inizia la caccia.

TrapPhoneHunt-content-1
10 Settembre
Le prime soffiate.

TrapPhoneHunt-content-1
11 Settembre
L’indizio definitivo.

TrapPhoneHunt-content-1
Tumblr che raccoglie tutti gli indizi.

Slide