Communication agency
SAVE THE CHILDREN

In Your Bones

STORY 0.1

Punto di partenza

In Italia 427 mila bambini in soli 5 anni hanno assistito a casi di violenza domestica. La “violenza assistita” è lei stessa una forma di violenza che provoca problemi gravissimi ai bambini che la subiscono, un vero e proprio dramma che si consuma tra le mura di casa.

Nonostante questo, il problema è sottovalutato, poco conosciuto e spesso non denunciato.

STORY 0.2

Idea

Far comprendere il problema facendo vivere e sentire in prima persona ciò che subisce ogni giorno un minore vittima di violenza assistita.

STORY 0.3

Esecuzione

Save The Children ha creato un evento esperienziale all’interno del Museo di Palazzo Merulana, “La stanza di Alessandro”.

L’installazione artistica, visitabile unicamente da soli, ricostruisce in maniera fedele una cameretta di un bambino di 7 anni. Insieme a degli psicologi infantili abbiamo però inserito una serie di dettagli per mostrare alcuni segnali di violenza assistita: giocattoli rotti, disegni che esplicitano violenza, mobili danneggiati da atti di nervosismo infantile e nascondigli dentro all’armadio e sotto il letto. Il culmine dell’esperienza è però nella scrivania. Infatti, il tavolo è in realtà un dispositivo “bone conductor” che tramite la conduzione ossea trasmette una riproduzione audio di una violenza domestica incisa con la tecnica fortemente immersiva della registrazione binaurale.

STORY 0.4

Risultati

130+

NEWS STAMPA E WEB

34+ min

RADIO E TV

13,5 mln

GLOBAL REACH

O€

MEDIA INVESTMENT
arrow_left
list
arrow_right
button

Contatti

Se avete un progetto in mente, o volete fare anche solo una chiacchierata, noi siamo qui per ascoltarvi.